giovedì 12 gennaio 2017

Soluzioni all'antica

Le soluzioni inviate alle riviste su cartolina postale, quando la posta elettronica non era nemmeno immaginabile. La cartolina fu spedita nel 1927 alla rivista "Penombra" dal gruppo "I Tiberini".

domenica 1 gennaio 2017

Buon 2017!

A TUTTI GLI AMICI DEL BLOG I MIGLIORI AUGURI DI BUON ANNO

sabato 24 dicembre 2016

Gli auguri di Alan

2017
Acrostico, mesostico e telestico con assonanze ludolinguistiche
 
 
Da domani bisogna   Abbandonare lo stresS:
Usiamo uno sguardo Dimesso, senza strasS
E le giornate saran     Improvvisamente fighE.
Manteniamo la pace  Con azioni “no fighT”,
In questa maniera      Inizierà l’anno “all righT”.
Lucentissimi auguri   A voi   con queste righE.
Alan Viezzoli

TANTI AUGURI!

A tutti gli amici lettori del blog i migliori auguri di buone feste e di felice 2017!

Probabilmente sarò costretto a chiudere l'accesso al blog per qualche giorno, perché devo risolvere un problema di accessi indesiderati da siti stranieri.

martedì 20 dicembre 2016

Vent'anni fa

Una foto (scattata a Chianciano nel 1996) inviatami dal Langense.
Pasticca, in compagnia di Nicchia e Malù, premia Ser Bru.

lunedì 12 dicembre 2016

Congresso 2017


LXVIII Congresso Enigmistico Nazionale
38° Convegno Rebus A.R.I. 
Procchio, Isola d’Elba (LI), 28 settembre – 1° ottobre 2017
 
Primo Comunicato
Siamo lieti di annunciare che il LXVIII Congresso Enigmistico Nazionale, unitamente al 38° Convegno Rebus A.R.I., si svolgerà a Procchio (LI), sull’Isola d’Elba, nei giorni 28, 29, 30 settembre e 1° ottobre 2017.
L’organizzazione è a cura di Bardo (Alfredo Baroni), Et (Enrico Torlone), Gnu (Silvia Pacchiarini), Il Langense (Luca Patrone) e Leti (Letizia Balestrini).
Sede dei lavori del Congresso sarà l’Hotel del Golfo**** (www.hoteldelgolfo.it).
I dettagli per le prenotazioni verranno resi noti nei prossimi comunicati.
* * *
In occasione del Congresso vengono banditi i seguenti concorsi: 

1. Concorso “Elba” per un enigma avente come soggetto apparente l’Isola d’Elba.

2. Concorso “Ser Bru” per un gioco poetico a schema a tema libero. 

3. Concorso “Malù” per una coppia di giochi in versi costituita da un indovinello a tema libero e un epigrammatico a schema a tema libero. 

4. Concorso “Tisbe” per una coppia di crittografie costituita da una crittografia pura e una crittografia a frase a tema libero. 

5. Concorso A.R.I. “Leonardo” per un rebus classico, stereoscopico e/o a domanda e risposta a tema libero. 

6. Concorso A.R.I. “Gigi dell’Elba” per un rebus classico o a domanda e risposta avente come tema in prima lettura Napoleone Bonaparte.
L’illustrazione dovrà essere fornita dall’autore. 

7. Concorso “Il Canto della Sfinge” per un verbis a tema libero. 

8. Concorso “del Golfo” per un anagramma a senso continuativo della frase di Gaspare Barbiellini Amidei “L’Elba è un’isola lontana dal mare”. 

La partecipazione ai concorsi è aperta a tutti.
I lavori dovranno essere opera di singoli concorrenti.
Per il concorso 5 è gradita l’illustrazione o una traccia di sceneggiatura.
Per ogni concorso ciascun autore potrà inviare un massimo di due lavori (o coppie di lavori per i concorsi 3 e 4).
Gli elaborati, completi di pseudonimo, generalità e recapito, dovranno pervenire improrogabilmente entro la mezzanotte di
domenica 20 agosto 2017

per e-mail all’indirizzo

Tutti i giochi verranno resi anonimi e giudicati in maniera collegiale dal Comitato organizzatore.
Sono previsti tre premi per ogni concorso.
I rebus premiati rimarranno di proprietà del Leonardo, che provvederà alla loro pubblicazione. Gli altri giochi resteranno di proprietà degli autori. 

Il Comitato organizzatore

mercoledì 7 dicembre 2016

Addio, Malù


Quando le chiesi una foto da pubblicare su questo blog, me ne mandò una dei suoi anni giovanili. Questa era Malù, l’amica di tanti incontri enigmistici, esperta organizzatrice di convegni e animatrice di chat, generosa di consigli per molti giovani appassionati di enigmistica.

Il mese scorso era stata festeggiata in occasione del suo 93° compleanno. L’ho sentita al telefono per l’ultima volta qualche giorno fa e mi era sembrata abbastanza tranquilla e lucida (una sola nota mi aveva lasciato un po’ perplesso: per due volte mi diceva di avere compiuto 96 anni, anziché 93).

Ha avuto una lunga vita, con grandi gioie e grandi dolori. Nel dispiacere di questo momento, mi conforta il pensiero di averle dato un po’ di allegria parlando di enigmistica e di altre sciocchezzuole della vita.