domenica 9 ottobre 2011

Rebus ottocentesco

Rebus di Agostino Nini (Da "L'Album", 1846).

6 commenti:

  1. ehhh ma vedo 4 grafemi esposti!

    RispondiElimina
  2. Stavo cercando di risolverlo per pubblicare la soluzione tra i commenti e mi girava in testa l'idea di averlo già visto... Avevo ragione: l'avevi già pubblicato sul blog nel giugno del 2009: http://silvanorocchi.blogspot.com/2009/06/agostino-nini.html ;)

    RispondiElimina
  3. Hai ragione, stranamente quando ho fatto il post il motore di ricerca non mi ha... aiutato. E pazienza, ne metterò altri in seguito... tanto li ho tutti.

    RispondiElimina
  4. Anzi, cambio subito il rebus, così puoi risolverlo...

    RispondiElimina
  5. Non vale cambiare le carte in tavola. :D
    Comunque dovrebbe essere:

    Amore si fa intendere anco senza lunghissime parole
    (amo; re si fa in tende; re; AN; Cosenza; lunghissime parole (sic!))

    RispondiElimina