Commenti recenti

giovedì 18 dicembre 2014

Un anagramma di Zanzibar

Anagramma (2 6 5 = 5 8)
QUANDO CRISTO TORNERA'...
... quanti di noi Lo conosceranno?
I fanciulli, e forse
qualche vecchio saggio.
Questo conterà
per l'antica parabola che si rinnova
e per le rivoluzioni
che ancora dovremo compiere
nell'attesa della Sua venuta.
Allora spirerà l'ultimo dei venti
a precipitare il passato
nella eterna notte che consuma
e Lui giungerà,

ma questa volta
non mostrerà le candide pecorelle
o i profondi occhi celesti;
ci apparirà coperto
della pesante cappa di tutte
le leggerezze terrene,
e noi invocheremo clemenza.
E dopo cumuli di pianto
squarcerà il Suo manto scuro:
dietro di Lui tornerà così
la vera Luce
su questa valle di lacrime.
                                                 Zanzibar

(Il Labirinto, 2/1974 - Soluzione: Il secolo nuovo = cielo nuvoloso)

3 commenti:

  1. Grandissimo Zanzibar! Tengo sempre a mano Quello che volevo e ogni tanto lo prendo e ne leggo qualche gioco.

    RispondiElimina
  2. La poetica di Zanzibar è sempre emozionante, anche a quarant'anni di distanza. Volendo però fare le pulci, quel "si rinnova" nella prima parte e quel "celesti" nella seconda mi paiono due difetti non proprio trascurabili. O solo io la penso così?

    RispondiElimina
  3. Il "si rinnova" è senza dubbio una pecca, il "celesti", viste le identità etimologiche che si accettano oggi nei giochi, mi pare una cosa veniale.

    RispondiElimina